Stand: 03.04.18 11:08 Uhr

Songtext: Ermal Meta & Fabrizio Moro - "Non mi avete fatto niente"

Ermal Meta und Fabrizio Moro auf der Bühne © NDR Fotograf: Rolf Klatt

Italien: Ermal Meta & Fabrizio Moro - "Non mi avete fatto niente"

Eurovision Song Contest -

Von Krieg und Terror wollen sie sich nicht unterkriegen lassen: Ermal Meta und Fabrizio Moro singen für Italien im ESC-Finale "Non mi avete fatto niente".

4,14 bei 177 Bewertungen

Mit von 5 Sternen

bewerten

Vielen Dank.

schließen

Sie haben bereits abgestimmt.

schließen

Lyrics (original)

Al Cairo non lo sanno che ore sono adesso
Il sole sulla Rambla oggi non è lo stesso
In Francia c’è un concerto
la gente si diverte
qualcuno canta forte
qualcuno grida a morte

A Londra piove sempre ma oggi non fa male
il cielo non fa sconti neanche a un funerale
A Nizza il mare è rosso di fuochi e di vergogna
di gente sull’asfalto e sangue nella fogna

E questo corpo enorme che noi chiamiamo Terra
ferito nei suoi organi dall’Asia all’Inghilterra
galassie di persone disperse nello spazio
ma quello più importante è lo spazio di un abbraccio
Di madri senza figli, di figli senza padri
Di volti illuminati come muri senza quadri
Minuti di silenzio spezzati da una voce
Non mi avete fatto niente

Non mi avete fatto niente
Non mi avete tolto niente
Questa è la mia vita che va avanti
oltre tutto, oltre la gente
Non mi avete fatto niente
Non avete avuto niente
Perché tutto va oltre le vostre inutili guerre

C’è chi si fa la croce
e chi prega sui tappeti
le chiese e le moschee
l’Imàm e tutti i preti
Gli ingressi separati della stessa casa
Miliardi di persone che sperano in qualcosa
Braccia senza mani
Facce senza nomi
Scambiamoci la pelle
in fondo siamo umani
Perché la nostra vita non è un punto di vista
E non esiste bomba pacifista

Non mi avete fatto niente
Non mi avete tolto niente
Questa è la mia vita che va avanti
Oltre tutto, oltre la gente
Non mi avete fatto niente
Non avete avuto niente
Perché tutto va oltre le vostre inutili guerre

Cadranno i grattaceli
e le metropolitane
i muri di contrasto alzati per il pane
ma contro ogni terrore che ostacola il cammino
il mondo si rialza
col sorriso di un bambino
col sorriso di un bambino
col sorriso di un bambino

Non mi avete fatto niente
Non avete avuto niente
Perché tutto va oltre le vostre inutili guerre
Non mi avete fatto niente
Le vostre inutili guerre
Non avete avuto niente
Le vostre inutili guerre

Sono consapevole che tutto più non torna
La felicità volava
Come vola via una bolla

Lyrics (Englisch)

Now they don't know what time it is in Cairo
The sun on La Rambla today isn't the same
In France, there's a concert
People having fun
Someone sings powerfully
Someone screams at death

In London it always rains, but today it doesn't hurt
The sky makes no exception, even for a funeral
In Nice, the sea is red with fire and shame
With people on the asphalt and blood in the sewer

And this enormous body that we call Earth
Wounded to its core form Asia to England
Galaxies of people dispersed in space
But the most important space is that of an embrace
Of mothers without sons, sons without fathers
Of faces lit up like walls without pictures
Minutes of silence, broken by a voice
You haven’t done anything to me

You haven’t done anything to me
You've taken nothing from me
This is my life, and it keeps going
Beyond everything, beyond people
You haven’t done anything to me
You haven't won anything
Because there's more than your pointless wars

There are those who make the sign of the cross
nd those who pray on rugs
Churches and mosques
Imams and all the priests
Separate entrances to the same house
Billions of people hoping for something
Arms without hands
Faces without names
Let's swap our skin
Deep down we're all human
Because our lives aren't a point of view
And there is no pacifist bomb

You haven’t done anything to me
You've taken nothing from me
This is my life, and it keeps going
Beyond everything, beyond people
You haven’t done anything to me
You haven't gotten anything
Because there's more than your pointless wars
Your pointless wars

Skyscrapers will fall
So will the metro
Walls of conflict raised for bread
But against all the terror that hinders the path
The world gets back up
With the smile of a child
With the smile of a child
With the smile of a child

You haven’t done anything to me
You haven't won anything
Because there's more than your pointless wars
You haven’t done anything to me
Your pointless wars
You haven’t taken anything from me
Your pointless wars

I know that everything won't come back
Happiness flew
It floated away, like a bubble


Music & Lyrics: Ermal Meta, Fabrizio Moro, Andrea Febo

Dieses Thema im Programm:

Das Erste | Eurovision Song Contest | 12.05.2018 | 21:00 Uhr